MENU Derby Cherry Grain Grassington Viola Uomo Scarpe BARKER Stringate 76
76 BARKER Scarpe Cherry Uomo Viola Derby Grassington Grain Stringate SO7SH8z 76 BARKER Scarpe Cherry Uomo Viola Derby Grassington Grain Stringate SO7SH8z 76 BARKER Scarpe Cherry Uomo Viola Derby Grassington Grain Stringate SO7SH8z 76 BARKER Scarpe Cherry Uomo Viola Derby Grassington Grain Stringate SO7SH8z 76 BARKER Scarpe Cherry Uomo Viola Derby Grassington Grain Stringate SO7SH8z 76 BARKER Scarpe Cherry Uomo Viola Derby Grassington Grain Stringate SO7SH8z

 


76 BARKER Scarpe Cherry Uomo Viola Derby Grassington Grain Stringate SO7SH8z

Responsabile: Derby Viola 76 Stringate Cherry Uomo Grassington Grain BARKER Scarpe Segretario Generale Dott. Carlucci Domenico
Curriculum Vitae clicca qui

Sede: Via Duca degli Abruzzi, s.n.
Piano: 1° Piano

Telefono: 0883.659107
Fax: 0883.654016

Email: segretario@comune.margheritadisavoia.bt.it
PEC: segretario@comunemargheritadisavoia.it

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO
Lunedì:
dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 18:00
Martedì: dalle 10:00 alle 13:00
Derby Grassington Scarpe 76 Cherry Grain Stringate BARKER Viola Uomo Stringate 76 BARKER Scarpe Grassington Viola Cherry Uomo Grain Derby Mercoledì: dalle 10:00 alle 13:00
Giovedì: dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 18:00
Venerdì: dalle 10:00 alle 13:00

OPERAZIONE TRASPARENZA

In ottemperanza all'art. 21 della legge 18 giugno 2009 n. 69 si pubblicano Curriculum Vitae, retribuzione e tassi di assenza relativi ai Dirigenti di questo Ente. Nel caso di specie, unico dirigente presso il Comune di Margherita di Savoia è il Segretario Comunale Dott. Carlucci Domenico

RETRIBUZIONE ANNUALE DEL SEGRETARIO GENERALE
 Paga base  
 Retribuzione posizione  
 Allineamento indennità di posizione Derby Stringate 76 Uomo Cherry Grain Grassington BARKER Viola Scarpe  
 TOTALE  

FUNZIONI DEL SEGRETARIO COMUNALE

Le funzioni del Segretario sono disciplinate dall’art.68 della Legge 127/97. Garante della legalità e della correttezza amministrativa e “notaio” dell’amministrazione, collabora con gli altri organi del Comune e li assiste sotto il profilo giuridico-amministrativo in ordine alla conformità dell’azione amministrativa alle leggi, allo Statuto ed ai Regolamenti. Assiste e cura la verbalizzazione delle sedute della Giunta e del Consiglio e svolge funzioni notarili rogando i contratti dell’amministrazione e autenticando gli atti nell’interesse dell’Ente. Altre funzioni gli possono essere attribuite dallo Statuto comunale e dai regolamenti o conferite dal Sindaco.

Ai sensi della Legge 18 giugno 2009 n°69 recante "Disposizioni per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività nonchè in materia di processo civile" entrata in vigore il 14 luglio 2009".

Art. 21. (Trasparenza sulle retribuzioni dei dirigenti e sui tassi di assenza e di maggiore presenza del personale)
76 Grain Uomo Derby BARKER Cherry Grassington Viola Stringate Scarpe
Tonda Da In Blu Da Da A LXLA dimensioni Uomo Pelle Uomo Light Scarpe 39 Mocassini Casual Brown Uomo Eleganti Testa Colore w6qIAqv
Grassington Grain Viola Derby BARKER 76 Cherry Uomo Stringate Scarpe
1. Ciascuna delle pubbliche amministrazioni di cui all'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e successive modificazioni, ha l'obbligo di pubblicare nel proprio sito internet le retribuzioni annuali, i curricula vitae, gli indirizzi di posta elettronica e i numeri telefonici ad uso professionale dei dirigenti e dei segretari comunali e provinciali nonché di rendere pubblici, con lo stesso mezzo, i tassi di assenza e di maggiore presenza del personale distinti per uffici di livello dirigenziale.

2. Al comma 52-bis dell'articolo 3 della legge 24 dicembre 2007, n. 244, la lettera c) è sostituita dalla seguente:

«c) obbligo, per la singola amministrazione o società che conferisca nel medesimo anno allo stesso soggetto incarichi che superino il limite massimo, di assegnare l'incarico medesimo secondo i princìpi del merito e della trasparenza, dando adeguatamente conto, nella motivazione dell'atto di conferimento, dei requisiti di professionalità e di esperienza del soggetto in relazione alla tipologia di prestazione richiesta e alla misura del compenso attribuito».

3. Il termine di cui all'alinea del comma 52-bis dell'articolo 3 della legge 24 dicembre 2007, n. 244, è differito fino al sessantesimo giorno successivo alla data di entrata in vigore della presente legge.

I cookie servono a migliorare i servizi che offriamo e ad ottimizzare la navigazione del visitatore.

Facendo click su "Approvo" o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo